252015mag

Tecniche di sedazione in odontoiatria pediatrica

Per il trattamento in studio di pazienti in età pediatrica la sedazione è la tecnica più idonea ed è una reale alternativa all’anestesia generale, molto più complessa dal punto di vista organizzativo e procedurale (Italian Dental Journal – Anno X Numero 5/2015) La comunità scientifica internazionale riconosce unanimemente, ormai da molti anni, che la cura…

Read More
222015feb

Sedazione profonda per il paziente disabile

I pazienti disabili “non collaboranti” sono estremamente difficili da trattare e spesso nemmeno accedono alle visite e alle cure odontoiatriche. Possono invece essere trattati con successo in sedazione profonda (Italian Dental Journal – Anno X Numero 2/2015) Nel nostro ambito per “paziente Disabile” si intende un soggetto di qualsiasi età incapace di garantire quel grado…

Read More
222014dic

Sedazione endovenosa: la procedura in studio

L’analgo sedazione neuro-target controllata viene raggiunta in 15 minuti sotto diretto controllo dell’anestesista. Al termine dell’intervento, in altri 15 minuti il paziente è nuovamente autonomo (Italian Dental Journal – Anno IX Numero 10/2014) Una elevata percentuale di pazienti che devono essere trattati in uno studio dentistico –  40/70% a seconda delle statistiche considerate -lo fanno…

Read More
82014nov

Analisi comparativa delle tecniche di anestesia

Quale tecnica nell’ambulatorio odontoiatrico? Dipende dal tipo di intervento e anche dai costi che si possono sostenere. Oltre alla normale anestesia locale, la tecnica più diffusa negli studi è la sedazione cosciente endovenosa (Italian Dental Journal – Anno IX Numero 9/2014) La sedazione consiste in una condizione di depressione del sistema nervoso centrale che coinvolge…

Read More
82014ott

L’evoluzione del condizionamento anestesiologico in odontoiatria

Dall’anestesia locale alla sedazione cosciente e profonda, l’attenzione al paziente 
ha cambiato l’approccio al dolore nelle terapie dentali (Italian Dental Journal – Anno IX Numero 8/2014) Lo studio dentistico ha da sempre suscitato ansia, fobie, diffidenze, a causa della pluralità di condizioni sensoriali da cui il paziente viene investito; spesso esse possono portare a sperimentare…

Read More